CORONAVIRUS

FMSI Definito protocollo visite sportive atleti contagiati dal COVID-19

La Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI) ha definito nelle scorse settimane, e trasmesso al Ministero della Salute e al Ministero dello Sport e delle Politiche Giovanili un protocollo per le visite sportive relative agli atleti colpiti da COVID-19. E’ bene quindi che le Società sappiano già da ora che nel caso un suo atleta risulti contagiato, questo dovrà comunicare al sanitario la condizione e, alla guarigione, al medico certificatore che dovrà sottoporlo agli accertamenti previsti, e che pertanto la certificazione di idoneità precedentemente rilasciata perde la sua validità dal momento dell’avvenuto contagio e l’eventuale partecipazione ad attività sportive è da intendersi svolta in assenza della prevista attestazione di idoneità.

Articoli simili

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.