ALLENAMENTI COLLETTIVI

Test Eco Mezza Maratona Sotto Monti

Test Eco Mezza Maratona Sotto Monti

L’idea di questa Eco Mezza Maratona è scaturita da un ricordo di quasi mezzo secolo fà, quando con l’attuale presidente ci ritrovavamo c/o la sua abitazione alla fattoria dall’Amorosa per fare un test prima dell’inizio della stagione agonistica. Il percorso era  molto duro, con partenza dall’Amorosa tutto in salita lungo la provinciale fino a raggiungere il Madonnino dei Monti e da qui percorrendo la S.P. 38 (Sotto Monti) si arrivava alle porte del paese di Trequanda per poi ritornare, quasi tutta discesa, al luogo di partenza. Un percorso misto che ci dava buoni stimoli per affrontare in tranquillità la futura stagione agonistica.

Volevo riproporre questo percorso, ma purtroppo, oggi, il fondo stradale in asfalto ed il traffico automobilistico mi hanno consigliato la ricerca di un percorso alternativo, molto simile a quello originario ma con solo c.a. 4 Km di asfalto, con paesaggi suggestivi, un misto tra Eco e Trail.

Questa mattina con Massimo abbiamo effettuato un sopralluogo per verificarne la fattibilità. Attraverso le vigne e i boschi dell’Amorosa, la campagna di Val di Molino ed il passaggio per una cava di argilla dismessa, saliremo al borgo di Abbadia Sicille e quindi al Madonnino dei Monti. Da qui rientro nel bosco, passaggio nelle radure di Piazza di Siena 1 e Piazza di Siena 2, per scendere sulla provinciale (Sotto Monti) fino all’allevamento della Chianina dell’Azienda Agricola Trequanda. Lasciate alle spalle le Stalle ed i Pascoli, incontreremo un primo guado e poi ancora vigne verso il borgo di Elatera per poi entrare ancora nel bosco in direzione di Rigaiolo. Nel tratto finale di c.a. km 5 (discesa e pianura), su strada bianca e di bosco incontreremo la sorgente dell’Acqua Passante e ben 2 torrenti da guadare. Il percorso, come descritto, risulterà molto suggestivo con continue alternanze tra campagna e bosco, salite e discese, sempre ben corribili rendendolo molto veloce e facile, con caratteristiche più Eco che Trail.

Consigliamo comunque scarpe da Trail perché su dei piccoli tratti potrebbero tornare utili. Abbiamo, quindi, pensato di condividere con tutti i nostri tesserati che lo vorranno, Domenica prossima 17/01/2021, la prova del percorso. Ritrovo al posteggio dei giardini di Rigaiolo con Partenza alle h 9,00 esatte.

DOVRANNO ESSERE SCRUPOLOSAMENTE RISPETTATE LE NORME ANTI-COVID INDOSSANDO MASCHERINA E RISPETTANDO LE DISTANZE.

A tal fine preciso che gli spostamenti dalla propria abitazione al punto di partenza (Rigaiolo), per i tesserati FIDAL, in zona rossa o arancione, sono possibili nell’ambito del proprio comune, in zona gialla nell’ambito della propria regione. La lunghezza del percorso è stimata in circa km 21,100 per cui per tutti coloro che non si sentono ancora in grado di affrontare la distanza della mezza maratona ci sono alcune possibilità di ridurre il kilometraggio scendendo a Rigaiolo, tra cui:

– lungo la S.P. n. 14 (fondo in asfalto) dal Madonnino dei Monti alla fattoria dell’Amorosa c.a. 14 km complessivi;

– dalla Sotto Monti fino alla Fonte del Leccio (strada bianca) c.a. 19 km complessivi.