Ugolini Palmiero

DA SIENA AD AREZZO

Non è ancora finito l’eco della bella corsa a coppie della Befana che già si pensa alla prossima trasferta di Arezzo. Ma prima di parlarne è doverosa una piccola pausa sull’evento di domenica, che si è disputato un po’ sottotono per il nostro gruppo, stretto accanto alla famiglia Ugolini per la morte del caro padre Palmiero. Ricordiamo che sia Paolo (figlio) che la moglie Carmen sono due importanti atleti e trascinatori del nostro gruppo e che Andrea (figlio) è il presidente e fondatore del gruppo The Best Body di Sinalunga. A loro rinnoviamo non avendolo fatto prima le nostre condoglianze. Ma torniamo allo sport e dicevamo di questa gara, un po’ anomala ma per questo molto frequentata che ha visto al via oltre 300 coppie competitive più circa 100 atleti non competitivi. Trenta circa i rappresentanti che si sono disinvolti egregiamente con la bella gara del duo Fabrizi e Nutarelli affiatatissimo e sempre ben preparati.

Lo sguardo e soprattutto le iscrizioni vanno dirette alla corsa che si disputa a Villa Severi in quel di Arezzo. La Su e Giù per la Torre di Gnicche è una gara bella e faticosa sulle colline che costeggiano la periferia aretina a ridosso delle montagne. Ancora una volta sarà una domenica di divertimento per tutti i partecipanti. Informazioni e iscrizioni come sempre tramite Massimo Tiezzi e Livio Farnetani.