FIACCOLATA PODISTICA

L’Atletica Sinalunga conclude l’attività 2013 con una Fiaccolata, terza edizione di quello che ormai è diventato un appuntamento fisso per i podisti giallo-verdi. Quest’anno la partenza è stata data dall’Abbazia di Monte Oliveto MaDSC_0017ggiore, complesso monastico situato su un’altura delle crete senesi e sede della congregazione benedettina di Monte Oliveto.

Prima del via, i podisti e gli accompagnatori hanno potuto far visita, seppur breve, al chiostro dove sono raffigurati gli affreschi delle Storie di San Benedetto dei pittori  Giovanni Antonio Bazzi detto il Sodoma e Luca Signorelli.

Alle 16.15, con qualche minuto di ritardo sulla tabella di marcia, è stata accesa la torcia elettrica, portata per i primi chilometri dai ragazzi e dalle ragazze del settore giovanile che hanno percorso anche gli ultimi metri della prima tappa, fino alla sala del comune di San Giovanni d’Asso dove ad attenderli c’era il Sindaco che si è detto molto onorato del passaggio della manifestazione nel proprioDSC_0028 territorio.

La fiaccola ha poi proseguito verso Montisi e Castelmuzio, sempre scortata alternativamente da vari atleti e preceduta dalla macchina della Misericordia di Torrita di Siena.

A Petroio passaggio di consegne davanti al circolo con alcuni rappresentanti dell’Associazione Società Operaia ad attendere gli staffettisti e poi via di corsa ad andatura costante e sempre in gruppo fino a Trequanda davanti al Comune, dove il Sindaco, con la fascia come per le grandi occasioni, ha stappato una bottiglia DSC_0069di spumante per festeggiare l’evento.

La staffetta ha poi proseguito in salita fino a Collalto per poi scendere a Sinalunga in piazza Garibaldi attesa dai familiari dei corridori che hanno lanciato in aria le lanterne volanti e poi si sono rapidamente spostati a Rigaiolo, per la conclusione della fiaccolata accogliendo tutti i partecipanti con grandi applausi.

Dopo una bella doccia si è svolta la meritata cena nei locali del circolo Arci ottimamente preparata dalle cuoche di Rigaiolo, occasione per scambiarsi gli auguri per il nuovo anno che, visto il successo, avrà in programma l’organizzazione di una nuova fiaccolata gli ultimi giorni di Dicembre.

Questa voce è stata pubblicata in Articolo, Attività, Staffetta. Contrassegna il permalink.