4° Ecodamar – Ricognizione percorso

Questa mattina abbiamo effettuato una ricognizione e preparato il percorso della 4° Ecodamar. Il fondo è risultato ottimo, non ci sono al momento zone fangose in nessuno dei 2 percorsi più lunghi (Km. 11.400 –   15.900).

Rispetto alle precedenti edizioni è stata apportata una leggera modifica al percorso di Km 11.400 per consentire al maggior numero di partecipanti il passaggio all’interno dell’abitato della Tenuta la Fratta con ristoro alla TORAIA (caratteristico locale ricavato nella stalla di una colonica dove venivano allevati i Tori e dove oggi si può acquistare e degustare la carne chianina allevata direttamente in azienda). All’interno della Tenuta la Fratta anche il ristorante 2 APOSTOLI e la pizzeria.

ELENCO ISCRITTI

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Attività, Corse, ECODAMAR. Contrassegna il permalink.