Un saluto da quota 3.152 m

Domenica 22 Luglio si è svolta la famosissima Dolomites Skyrace la gara di 22 km con partenza e arrivo a Canazei, attraversando il Passo Pordoi, per un totale di 1750 m di dislivello in salita.

Al via della gara i nostri Sergio Francini, ormai espertissimo di questo tipo di corse, e Luca Rossi.

Per la cronaca, la 15^ Dolomites Skyrace è stata vinta dal fortissimo scialpinista e skyrunner catalano Kílian Jornet che, aiutato da condizioni climatiche perfette, è riuscito in 2h01’52” a far sua la gara e a stracciare il precedente record del 2007. Anche in campo femminile vittoria straniera e record battuto di oltre 4 minuti dalla svedese Emelie Forsbergla.

Mentre per i primi c’è stato solo il tempo di battere i record, i nostri hanno scelto di godersi gli stupendi panorami dolomitici. Per Sergio, in particolare, breve sosta per una telefonata e per scattare una foto con amici che ci è arrivata direttamente dal punto più alto della corsa, il Piz Boè – quota 3152 m slm.

In attesa di un resoconto dettagliato della vacanza da parte dei nostri 2 protagonisti, oggi pomeriggio, Lunedì 23 Luglio alle ore 18:30 su Raisport 1 – canale 57 verrà trasmessa una sintesi di 30 minuti della gara.

Questa voce è stata pubblicata in Corse, Dolomites Skyrace. Contrassegna il permalink.